ZANOTTI Renato Serpentina cal.12


Zanotti Renato – Serpentina a cani esterni.

Questa doppietta è stata costruita interamente a mano. Ogni singolo pezzo, uscito dal tornio e dalla fresa, ha raggiunto la forma definitiva per mezzo della lima. Persino le viti sono state tornite e filettate una ad una. E le molle e l’aggiustaggio e il calcio e la finitura curatissima, tutto secondo le regole dei vecchi tempi. Una follia?  No, la sfida lanciata da un Armaiolo a se stesso. Essendo disponibili  alcune vecchie bascule Zanotti appena sbozzate, Jorio Farolfi, forte della competenza acquisita negli anni di lavoro presso Renato Zanotti,  si era adoperato per mettere al mondo questa sua creatura.

La storia di questo fucile.


2 Risposte

  1. Daniele ha detto:

    Incredibilmente bello
    La somma di quanto di più bello, unico neo servirebbe in cal 20. Forse più elegante

    1. steni ha detto:

      Grazie Daniele,
      delle 26 bascule rimaste dalla vecchia Zanotti, 23 erano in calibro 12 e 3 in calibro 20.
      Di quest’ultime, 2 sono presenti in questa collezione, 1 è in possesso di un appassionato estimatore.
      Come vedi non era possibile averla in cal. 20.
      In ogni caso la bellezza non ha calibro.
      Speriamo di rileggerti presto.
      Steni, Paolo e Piero

La tua opinione su questa arma

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

The maximum upload file size: 300 MB. You can upload: image, audio, video, document, spreadsheet, interactive, text, archive, code, other. Links to YouTube, Facebook, Twitter and other services inserted in the comment text will be automatically embedded. Drop file here