A.J. ROBERT – Paris


MARCA: A.J. Robert Paris
MATRICOLA: B1891 – Mod.: Retrocarica
CALIBRO: 20 (15,9 – 15,9)
LUNGHEZZA CANNE: cm. 70 –
STROZZATURA 1° CANNA: Cil.
STROZZATURA 2° CANNA: Cil.
CAMERA SCOPPIO: mm. 65
LUNGHEZZA CALCIO: cm. 36,5 
PESO: Kg. 2,620
ANNO FABBRICAZIONE: 1835
NOTE PARTICOLARI: Canne fisse all’affusto, bindella concava liscia, culatta mobile, armamento automatico dei cani interni, cartuccia Robert.

La storia dell’arma a retrocarica che usa una cartuccia contenente il proprio innesco ha inizio con il fucile di Pauly del 1812.
La doppietta di A.J. Robert, brevettata nel 1831, è una Pauly migliorata nel maneggio e, soprattutto, dotata di una munizione meno critica di quella del 1812.

Robert si rifece all’innesco che Joe Manton aveva brevettato nel 1818 per realizzare una cartuccia dal cui fondello sporge un sottile tubetto di rame contenente il fulminato.

L’aspetto, il brandeggio e, soprattutto, la profetica funzionalità della Robert lasciano ammirati.
L’apertura della doppietta arma i cani.  Chiudendola con i grilletti tirati, i cani si scaricano senza rischi di sparo involontario. Ha gli indicatori d’armamento.
Quando arriverà l’hammerless, dopo il 1870, sarà improntato a questi razionali principi.


La tua opinione su questa arma

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


The maximum upload file size: 20 MB.
You can upload: image, audio, video, document, spreadsheet, interactive, text, archive, code, other.
Links to YouTube, Facebook, Twitter and other services inserted in the comment text will be automatically embedded.