BRANCQUAERT Louis – H. Corombelle (BE)


MARCA: Louis Brancquaert Bruxelles
MATRICOLA:987 – Mod.:  Nº1Self opening
CALIBRO: 12  (18,6 – 18,5)
LUNGHEZZA CANNE: cm. 75 – Kg 1,435
STROZZATURA 1° CANNA: 7/10 (17,9)
STROZZATURA 2° CANNA: 10/10 (17,5)
CAMERA SCOPPIO: mm. 70 –
LUNGHEZZA CALCIO: cm. 36,5 (Dx)
PESO: Kg. 3,385
ANNO FABBRICAZIONE: 1927 
NOTE PARTICOLARI: Canne demibloc, bindella concava zigrinata, bascula con piani di 50 mm, self opening e acciarini tipo Purdey-Beesley, chiusura triplice Purdey, estrattori automatici, bigrillo.

Questa Brancquaert, di altissima fattura, testimonia il livello raggiunto dai migliori costruttori che operavano in Belgio tra le due guerre mondiali.

Le canne sono fornite da Defourny. L’adottata meccanica Purdey-Beesley è inserita in una robusta bascula dalla schiena profonda e dai piani, per l’epoca, tendenzialmente corti.

Ottenuta un’incrollabile struttura, Brancquaert alleggerisce i volumi dando evidenza all’elaborata cordonatura che unisce  la bindella ai seni di bascula. 
La forza si muta in solida eleganza. La  bascula, incoronata dal raffinato profilo della croce dell’asta, pare lunga.
La pertinente incisione di Hyppolite Corombelle e il calcio in radica grado 4 completano l’opera.

L’arma, proprio questa, è meglio descritta su:
I grandi fucili Europei di G. Lupi.


La tua opinione su questa arma

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


The maximum upload file size: 20 MB.
You can upload: image, audio, video, document, spreadsheet, interactive, text, archive, code, other.
Links to YouTube, Facebook, Twitter and other services inserted in the comment text will be automatically embedded.